Musiche per matrimonio? Rendi unica la tua colonna sonora.


Musiche per matrimonio? Rendi unica la tua colonna sonora.

Dj? Band? Musica in loop…qual è la giusta scelta per la musica del proprio matrimonio? Nessuno lo può dire per certo perché…dipende dalla tipologia di matrimonio che stai organizzando!

Musica per matrimonio: una canzone per ogni momento

Quando si parla di matrimonio, la prima cosa che ci viene in mente è… il sogno. Si, perché sappiamo tutti che la musica è quella parte del matrimonio che ci accompagna anche nei giorni a seguire. Per settimane. E allora l’unico pensiero fisso che abbiamo è stupire e rendere il “canticchiare” dei giorni a seguire indimenticabile. E non stiamo parlando solo del momento più atteso dalla sposa, quello che sancisce l’inizio del sogno, la marcia nuziale. Parliamo di ogni singolo istante che si vive durante il matrimonio. La marcia nuziale mentre raggiungi il tuo sposo che ti guarda con occhi innamorati, tutto magistralmente con un effetto al rallentatore, l’ingresso in sala, il primo ballo, il ballo con i genitori, il taglio torta. E dopo, la musica per il video, per il trailer del video. Insomma, qui stiamo parlando di un’importante playlist. Vediamo come comporla e quali sono le possibilità.

Una musica da sogno?

Si, decisamente, anche per quanto riguarda le musiche la direzione da seguire è quella del sogno. La marcia nuziale per chi si sposa in chiesa è, quasi sempre, la stessa, ma per i riti civili ci si può sbizzarrire. La maggior parte delle spose, sceglie la musica del primo incontro per questo momento, oppure una musica celestiale, come un Ave Maria di Dolores o’Riordan. Eppure in molte non pensano a questo momento, e si lasciano trasportare dalla tradizione. Forse il momento più importante, quello dove la musica è davvero tutto, è il primo ballo da marito e moglie. In questo caso le possibilità sono davvero diverse. Hai mai pensato a tutte le opportunità per le coppie che si sposano? Te le elenco:

  • il Dj;
  • band;
  • archi;

La prima soluzione è quella preferita dalle coppie giovani, che vogliono avere un matrimonio fatto di balli e di divertimento. Ma non è una soluzione univoca, ci sono tante coppie che scelgono il Dj con la band, che mixano momenti di canto a momenti di musica in playlist. Tu cosa hai scelto? Raccontacelo nel nostro gruppo chiuso “Le Spose di Cortenova”.

Il Dj, gioie e dolori?

Effettivamente sono tante le coppie che scelgono il Dj al proprio matrimonio. Sono coppie che amano la musica da ballare tutti insieme e che non si preoccupano di intrattenere gli ospiti con giochi, trenini e altri momenti di svago. Questi sono, infatti, tipici delle band, che nella maggior parte dei casi hanno anche l’animatore nel gruppo.

La Band e l’Animazione

La Band non è solo la scelta di una voce solista che canti dal vivo le canzoni del tuo amore. Le coppie, da vari studi condotti nel mondo del matrimonio, scelgono la band perché questa prevede anche l’intrattenimento. I matrimoni sono un momento di svago per tutti gli invitati e tante volte, da noi, sentiamo gioire le famiglie per i balli di gruppo e per i trenini. Davvero! Effettivamente non sono tanti i momenti dell’anno durante i quali si possono ballare le macarene e i maracaibo! Ma non si tratta solo di svago e di divertimento, ma anche di emozioni vere. Perché avere il proprio primo ballo cantato da una voce eccezionale è sicuramente un momento indimenticabile. Pensate a tutte quelle coppie che scelgono le musiche italiane e che hanno la fortuna di sentirle cantate dal vivo!

Gli archi. Ma di cosa parliamo?

Sono tante le coppie che non amano la musica cantata, che preferiscono un accompagnamento da sala e che quindi in tutte queste ipotesi scelgono un quartetto di archi. Cosa ne penseresti di ascoltare una canzone dei Coldplay suonata da due violini, una viola e l’arpa? I brividi si sentono fin da qui!

E tu, cosa hai scelto per il tuo matrimonio? Scrivici nel nostro gruppo, ti aspettiamo!